Guide

E-Bike Motore Centrale, Posteriore, Anteriore: Differenze, Vantaggi, e Svantaggi

La popolarità delle e-bike continua ad aumentare di giorno in giorno, e questo si traduce con la creazioni di e-bike sempre diverse in termini di design e caratteristiche di queste.

Nelle nostre guide precedenti abbiamo esaminato diverse categorie di biciclette come le bici ibride elettriche e le e-bike da donna o le bici pieghevoli a pedalata assistita.

Oggi, invece, faremo un passo indietro per discutere non dei concetti fondamentali delle ebike: la posizione del motore.

Ci sono tre tipi di e-bike disponibili sul mercato in base al posizionamento del motore.

Bici con Motore Anteriore, Posteriore o Centrale: Quale Scegliere?

e bike motore centraleLe biciclette elettriche a motore centrale sono quelle che forniscono la guida più equilibrata e confortevole, poiché il centro di gravità è collocato al centro della e-bike.

Le biciclette elettriche con motore centrale sono di solito più costose delle biciclette elettriche con motore anteriore o posteriore, poiché i motori centrali richiedono maggiori sforzi di progettazione.

Più avanti in questo articolo, vi guiderò nella scelta del giusto tipo di e-bike per voi, in base al comfort, alla velocità o al design – qualunque sia la vostra preferenza.

Oltre a questo, discuteremo le specifiche, i pro e i contro del motore anteriore, posteriore e centrale delle ebike in modo che possiate fare la scelta giusta per l’uso che intendete fare della vostra bici a pedalata assistita.

E-Bike a Motore Anteriore

motore elettrico mozzo posterioreNelle e-bike a motore anteriore, il motore è posto al centro della ruota anteriore. L’installazione dei fili e della batteria è relativamente più facile nelle e-bike a motore anteriore.

Tipicamente, nelle e-bike a motore anteriore, il motore tira il ciclista in avanti.

Le caratteristiche principali e i pro delle e-bike a motore anteriore sono i seguenti:

L’installazione e la configurazione delle biciclette elettriche a motore anteriore sono relativamente più semplici rispetto alle biciclette elettriche a motore posteriore.

Questo è dovuto al fatto che di solito non c’è un sistema di ingranaggi nelle biciclette con motore anteriore.

I motori al mozzo anteriore aiutano a distribuire lo sforzo totale tra la ruota anteriore e la ruota posteriore. La ruota anteriore assume il peso anteriore, e il peso umano regola la parte posteriore.

Il sistema del motore anteriore è isolato dal resto delle parti della bicicletta. Questo posizionamento separato facilita la manutenzione della bicicletta senza interferire con il motore.

Di seguito sono riportate alcune delle limitazioni delle e-bike a motore anteriore:

Una delle limitazioni delle biciclette con motore anteriore è che sono quelle con i motori generalmente meno potenti. Si parla di capacità del motore come 250 W o 350 W.

Questo accade perché la forcella anteriore della bicicletta manca di piattaforma strutturale rispetto alle e-bike con motore posteriore.

La questione diventa rilevante perché la vostra scelta diventa limitata nella selezione della capacità del motore visto che non potete usare soluzioni che vadano oltre i 350W.

DA LEGGERE  Portabici Auto Decathlon: Recensioni, Offerte, Compatibilità Modelli

Le e-bike con motore anteriore tendono ad avere un problema di trazione alle basse velocità. Questo è dovuto alla distribuzione del peso nei modelli con motore anteriore.

E-Bike a Motore Posteriore

bici elettrica motore centrale economica

Nel caso delle e-bike a motore posteriore, la trasmissione si collega direttamente al motore posteriore. Questo dà una sensazione di spinta al ciclista, che, a sua volta, rende la guida più reattiva.

Le e-bike a motore posteriore sono tipicamente più famose a causa del loro design. I motori delle e-bike a motore posteriore danno loro questo aspetto speciale e insolito per le biciclette.

Questo design è compatibile con la più alta capacità dei motori disponibili sul mercato. Quindi, se preferite la potenza, i motori posteriori sono per voi.

Scopriamo alcuni vantaggi e svantaggi delle e-bike con motore posteriore.

Vantaggi dei motori posteriori per e-bike:

Molti modelli di e-bike moderne utilizzano la tecnologia del motore posteriore e questo contribuisce a rendere questa categoria di bici a pedalata assistita la più popolare nel mondo delle bici elettriche.

La maggior parte di coloro che hanno cominciato a pedalare con una bicicletta normale troveranno sensazioni di guida più naturali nelle e-bike a motore posteriore.

Le e-bike a motore posteriore hanno anche l’aspetto di una bicicletta standard senza un design troppo diverso dalle bici tradizionali.

Le e-bike a motore posteriore sono generalmente più potenti delle e-bike a motore anteriore. Le e-bike con motore posteriore sono quindi più comode per le persone di peso elevato.

Svantaggi dei motori posteriori per le e-bike

Le biciclette con motori posteriori pesanti potrebbero essere soggette al rischio di “impennate” ad alta velocità. Questo non è sempre divertente e può essere pericoloso in certe occasioni. Per esempio, quando si accelera da un semaforo rosso o si scala una collina.

(Se non sai di cosa stiamo parlando, ne discutiamo anche nella nostra recensione del kit conversione e-bike Bafang)

Il motore posteriore non è la scelta giusta per le persone che pesano molto perché ci potrebbe essere un problema di sbilanciamento a causa di uno sforzo significativo nella parte posteriore della bici.

La manutenzione o la sostituzione del motore richiedono più tempo ed attenzione quando si opera su di un sistema con motore posteriore.

Le e-bike con motore posteriore non hanno l’opzione dei freni a disco posteriori.

E-Bike con Motore Centrale

bici elettrica motore centraleLe biciclette elettriche con motore centrale sono anche chiamate biciclette elettriche con motore al mozzo.

In questi tipi di biciclette elettriche, il motore è effettivamente posto vicino al centro della bicicletta. La potenza del motore fa ruotare la ruota posteriore che controlla la trasmissione a catena. La tecnologia del motore sul mozzo è attualmente la più diffusa tra i motori delle e-bike.

DA LEGGERE  Kit Conversione Bici Elettrica: Kit Bafang 750w con Batteria

I principali vantaggi delle e-bike con motore centrale sono i seguenti:

Il design del motore centrale ha senso perché questi motori sono più protetti dall’ambiente esterno. A causa di questo fatto, l’usura del motore è minima e la vita del motore si estende.

La tecnologia del motore centrale richiede poca manutenzione. Questo rende le e-bike a motore centrale la prima scelta degli acquirenti che non sanno come scegliere la prima e-bike.

Le prestazioni complessive delle e-bike a motore centrale sono di solito migliori di quelle delle e-bike a motore anteriore o posteriore.

I motori sul mozzo guidano la guarnitura piuttosto che la ruota, il che fa un uso migliore della potenza del motore.

Molte delle e-bike a motore centrale come le biciclette Evolo, per esempio, rendono molto facile la sostituzione dei loro motori. Si deve solo togliere due bulloni speciali senza disturbare altre parti della bicicletta. Quindi, il servizio e la manutenzione diventano abbastanza semplici.

Il posizionamento del motore è vicino al centro di gravità e vicino al terreno, il che rende la bici elettrica molto più equilibrata delle e-bike con motore anteriore o posteriore.

Non c’è nessuna o minima perdita di potenza perché la batteria e il motore sono posizionati insieme. Quando la batteria e il motore sono collocati separatamente, si verifica una certa perdita di potenza.

Ora diamo un’occhiata ad alcuni degli svantaggi delle e-bike a motore centrale:

I motori centrali possono essere scomodi mentre si sale sulle colline o si viaggia in pianura. Richiedono un cambio di marcia più attento.

La vita del motore può essere ridotta a causa dei sistemi di maggiore potenza. Può portare alla sostituzione più frequente degli accessori del motore rispetto ad altri modelli.

Dato che i motori centrali sono più complicati nella progettazione rispetto ai sistemi con motore anteriore e posteriore, il costo delle e-bike con motore centrale è di solito più alto di quello delle altre due opzioni.

Quale Sistema di Motore per E-bike è Meglio per Me?

prezzi bici elettrica pieghevoleAbbiamo dato un’occhiata alle differenze tra tutti e tre i sistemi di motore per biciclette elettriche. Ora discutiamo su quale sia meglio per voi.

Le e-bike con motore anteriore hanno il centro di gravità principale dietro la ruota anteriore, il che può causare problemi durante le salite.

L’azionamento del motore posteriore ha un centro di gravità meglio posizionato. Questo significa che la bicicletta avrà meno probabilità di scivolare a causa di una coppia eccessiva. Ma il peso aggiuntivo sulla ruota posteriore incide sulle prestazioni.

La trasmissione a motore centrale muove il pignone anziché l’intera ruota. Utilizza l’intera gamma di marce, fornendo così una distribuzione del peso perfettamente bilanciata e un’eccellente efficienza energetica.

Una bicicletta elettrica può essere scelta in base al costo. Il costo varia a seconda della marca, dello stile del telaio, del motore, della batteria, e se viene usata per le prestazioni speciali o per la guida in città.

DA LEGGERE  Bici Gravel Elettrica: Come Scegliere la Migliore

Ogni bicicletta è progettata per scopi diversi. Quando si tratta di decidere la e-bike perfetta per il tuo stile di vita, ci sono alcune cose da considerare che vanno oltre i prezzi delle e-bike.

Pensate alle attività per cui volete usare la vostra e-bike, a che tipo di motore volete – ognuno ha i suoi pro e contro a seconda di come volete usare la vostra bici -,  e quanto siete disposti a pagare.

In Conclusione

Dopo un’analisi approfondita delle caratteristiche, dei vantaggi specifici e degli svantaggi di ogni tipo di bicicletta dovrebbe essere più facile decidere quale sia la giusta scelta di e-bike. per voi.

La nostra conclusione è che le e-bike con motore centrale dovrebbero essere il tipo di e-bike più comodo per la maggior parte dei ciclisti di e-bike.

Il motore intermedio aiuta a conquistare lunghe e ripide colline mantenendo il numero di giri in una gamma efficiente. La bici si sente più reattivo ed è grande sia per la guida casuale e viaggi off-road.

La linea di fondo è che le e-bike a motore centrale fanno sentire il ciclista come un atleta fortissimo piuttosto che come qualcuno ‘assistito’ da una macchina.

Ulteriori considerazioni come il costo, la manutenzione, la facilità di sostituzione del motore supportano anche questa scelta.

Domande Frequenti

Di quale tipo di bicicletta elettrica ho bisogno?

Non esiste una regola generale per decidere l’opzione migliore. Ognuno dei tre tipi ha i suoi vantaggi e svantaggi. La scelta dipende in gran parte dal tipo di ciclista che sei e per cosa vorresti usare la tua e-bike.

Vorresti usarla per i tragitti quotidiani verso il lavoro o l’università? Vorresti portarla a fare lunghe gite in campagna nei fine settimana? Vorresti sfrecciare sull’asfalto con una ebike da corsa o preferiresti la comodità off-road delle bici gravel elettriche o delle MTB elettriche biammortizzate?

Quale tipo di bicicletta elettrica è la più efficiente? 

Raccomandiamo le bici a motore centrale in base alla loro costruzione e ad altri vantaggi rispetto alle e-bike a motore anteriore e posteriore. Le bici a motore centrale utilizzano un effetto di basso centro di gravità. Il loro peso è distribuito uniformemente sulla parte anteriore e posteriore della bicicletta.

Quanto è potente il motore di una bici elettrica?

Le capacità del motore più popolari disponibili nel segmento delle e-bike sono 250W, 350W, 500W e 750 W. Si suggerisce ai ciclisti di scegliere la potenza del motore in base al tipo di guida e alla posizione. Per esempio, guidare una e-bike in una zona collinare richiederebbe più potenza del motore (a meno che non vogliate usare l’e-bike per dimagrire).

Giovanni Angioni
Appassionato di marketing, sono entrato nel tunnel delle biciclette elettriche dopo essermi trasferito a Londra nel 2020. Da allora, non sono più sceso dalla mia ebike ed ho deciso di fare il possibile per aiutare anche altre persone a scoprire questa bellissima passione.

Kit Conversione Bici Elettrica: Kit Bafang 750w con Batteria

Previous article

Manutenzione e-Bike per Principianti: Come Mantenere l’e-Bike Funzionante Come Nuova

Next article

You may also like

1 Comment

  1. Your comment is awaiting moderation.

    Get the latest breaking news, sports, entertainment from Chronicle News Today.

    https://www.chroniclenewstoday.com/

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Guide