Notizie

Report Deloitte: le e-Bike Crescono Più delle Auto Elettriche

Quando pensiamo al termine “veicoli elettrici”, in genere ci vengono in mente le Tesla oppure i modelli di auto elettriche che passano sempre più spesso in televisione.

Ma un nuovo studio realizzato da Deloitte dimostra che in realtà sono le biciclette elettriche a guidare il passaggio al trasporto elettrico.

Lo studio è stato condotto da Deloitte il mese scorso in Germania, dove 1.008 intervistati hanno fornito un feedback sull’utilizzo o meno di mezzi di trasporto elettrici e, in caso affermativo, su quale tipo.

La maggior parte degli intervistati ha risposto di utilizzare una bicicletta elettrica, con il 18% del campione che si sposta con una e-bike.

Le categorie successive più comuni sono state le auto elettriche (7%), gli scooter elettrici (7%), i ciclomotori elettrici (3%), le moto elettriche (2%) e le micromoto elettriche (1%).

DA LEGGERE  Meglio Bicicletta Elettrica o Monopattino? Ecco il Nostro Confronto

È interessante notare che lo studio suggerisce che una delle ragioni dell’elevato utilizzo di biciclette elettriche potrebbe essere la maggiore attrattiva percepita delle due ruote elettriche.

Per determinare l’attrattiva di ciascuna forma di veicolo elettrico, lo studio ha chiesto agli intervistati di assegnare un punteggio all’attrattiva delle varie modalità di trasporto elettrico su una scala da 1 (molto poco attraente) a 4 (molto attraente).

Anche in questo caso, le biciclette elettriche sono risultate in testa. Le biciclette elettriche hanno ottenuto un punteggio medio di 2,7, battendo le auto elettriche (2,6), gli scooter elettrici (2,2), i ciclomotori elettrici (2,2), le moto elettriche (2,2) e le micromoto elettriche (1,9).

Lo studio è andato più in profondità per determinare il motivo per cui gli intervistati hanno scelto di classificare alcuni veicoli con la massima attrattiva.

Per le biciclette elettriche, gli attributi principali sono stati la praticità (62%), l’alternativa ad altri veicoli (46%), la sostenibilità (41%) e il divertimento (37%).

Di seguito è riportato un confronto dei risultati dell’indagine sull’attrattiva.

Report ebike di Deloitte

I risultati dello studio sembrano allinearsi a precedenti rapporti che indicano un’accelerazione del livello di adozione delle biciclette elettriche.

La United Kingdom Bicycle Association ha recentemente riferito che nel Regno Unito sono state vendute 160.000 biciclette elettriche nel 2020.

Il gruppo ha osservato che con 108.000 vendite di auto elettriche nel Regno Unito nello stesso periodo, le biciclette elettriche hanno superato di gran lunga i veicoli elettrici a quattro ruote più grandi.

DA LEGGERE  Bici Elettrica da Donna: Come Scegliere le Migliori in Ogni Categoria

Secondo i dati diffusi dalla LEVA, negli Stati Uniti sono state importate quasi 790.000 biciclette elettriche nel 2021. Si tratta di un aumento del 70% rispetto alle 463.000 importazioni del 2020.

Rispetto alle 790.000 biciclette elettriche importate nel 2021, nello stesso anno gli americani hanno acquistato 652.000 auto elettriche e ibride plug-in, secondo BloombergNEF.

Il boom delle biciclette elettriche negli Stati Uniti è stato stimolato da grandi aziende come Rad Power Bikes, che vendono centinaia di migliaia di biciclette elettriche a prezzi convenienti.

Inoltre, nuove start-up di biciclette elettriche sono entrate nel mercato e hanno contribuito a far scendere i prezzi.

DA LEGGERE  Biciclette Elettriche a Buon Prezzo: Migliori e-Bike a Meno di 500 Euro

Rispetto all’Europa, dove una bicicletta elettrica di qualità superiore ha spesso un prezzo compreso tra i 3.000 e i 6.000 dollari, gli Stati Uniti hanno molte più opzioni di biciclette elettriche a buon prezzo, molte delle quali partono da 1.000 dollari o meno.

Tuttavia, i prezzi più elevati delle biciclette elettriche in Europa non sembrano aver rallentato le vendite nel continente. Le vendite di biciclette elettriche possono aver superato quelle delle auto elettriche negli Stati Uniti, ma in Europa sono sulla buona strada per superare le vendite di tutte le auto, non solo quelle elettriche, entro questo decennio.

Recensione Bicicletta Elettrica Mercedes

Oltre a fornire una forma di trasporto alternativo più conveniente ed efficiente per i ciclisti, le biciclette elettriche contribuiscono a migliorare le città per tutti. Se da un lato i ciclisti possono beneficiare direttamente di costi di trasporto più bassi, tempi di spostamento più rapidi e parcheggi gratuiti, dall’altro un maggior numero di biciclette elettriche sulle strade significa meno auto. E meno auto significa meno traffico.

DA LEGGERE  Quanto Costa Caricare una Bicicletta Elettrica?

Le biciclette elettriche sono considerate uno dei modi migliori per ridurre il traffico urbano, soprattutto nelle città prive di sistemi di trasporto pubblico efficaci. Anche nelle città con un solido sistema di trasporto pubblico, le biciclette elettriche sono spesso un’alternativa più conveniente, in quanto consentono agli utenti di spostarsi secondo i propri orari e senza vincoli di percorso.

Anche se le biciclette elettriche non possono certo sostituire tutti gli spostamenti in auto, il numero crescente di modelli di e-bike e l’enfasi sull’utilità delle biciclette elettriche fanno sì che un numero sempre maggiore di famiglie sostituisca una seconda auto con una bicicletta elettrica.

Stefano Fabbri
Appassionato delle due ruote, scrivo per il sito LaBiciElettrica dal 2022.

    Ucraina: Come le Biciclette Elettriche Combattono la Russia di Putin

    Previous article

    Come Scegliere il Compressore per Bici Migliore (Classifica e Recensioni)

    Next article

    You may also like

    Comments

    Leave a reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    More in Notizie