Notizie

Bosch Annuncia Importanti Novità in Arrivo per il 2021

Bosch eBike Systems ha appena presentato le sue innovazioni per il prossimo anno, quando la società punta di lanciare sul mercato un nuovo computer di bordo, aggiornamenti software per diversi sistemi di azionamento, un’estensione delle funzioni per la Bosch Performance Line CX e un nuovo studio di progettazione per eBike.

Se le cose vanno come ha in mente Bosch, in futuro l’e-bike sarà notevolmente più intelligente, grazie al nuovo computer di bordo Nyon, un dispositivo che si collega ai prodotti digitali e-bike di Bosch.

Il computer di bordo sincronizza automaticamente i dati di guida con l’applicazione eBike Connect e il relativo sito online.

Durante il viaggio, il questo mini computer può essere controllato con un’unità di controllo separata.

Durante la marcia, il display a colori da 3,2 pollici mostra all’utente la strada, fornisce i dati di fitness e informa il ciclista su quanto possa andare lontano con l’assistenza  nelle condizioni geografiche in cui si trova o se per caso una modalità diversa favorisca una maggiore autonomia.

Come funzione premium, Bosch offre anche la prospettiva di un’ulteriore protezione digitale contro i furti e promette che in futuro seguiranno altre funzioni di connettività.

L’aggiornamento del sistema Nyon sarà retro-competibile e potrà essere installato su tutti i sistemi di azionamento creati da Bosch a partire dall’anno di modello 2014.

Per l’istallazione sarà necessario recarsi presso i rivenditori specializzati a partire dal prossimo autunno.

A partire da quest’estate, gli aggiornamenti software per le e-bike Bosch Cargo Line, Cargo Line Speed, Performance Line Speed e Performance Line CX saranno disponibili anche per le e-bike del 2021.

Secondo il produttore, le nuove caratteristiche includono una coppia massima di 85 Nm e un software ulteriormente sviluppato, che dovrebbe tradursi in “un’esperienza di guida ancora più naturale e dinamica”.

DA LEGGERE  Una Nuova eBike Pieghevole Promette 100km di Autonomia

Secondo Bosch, l’aumento della coppia fornisce un noteveole vantaggio in termini di prestazioni.

Per la Cargo Line e la Cargo Line Speed con supporto rispettivamente fino a 25 km/h e 45 km/h (versione Speed Pedelec) l’aggiornamento dovrebbe farsi sentire, tra l’altro, con partenze più facili in pendenza e accelerazioni più veloci con carichi pesanti.

Anche nella Performance Line Speed (fino a 45 km/h), gli 85 Nm forniscono una maggiore spinta e un’esperienza di guida più dinamica.

Giovanni Angioni
Appassionato di marketing, sono entrato nel tunnel delle biciclette elettriche dopo essermi trasferito a Londra nel 2020. Da allora, non sono più sceso dalla mia ebike ed ho deciso di fare il possibile per aiutare anche altre persone a scoprire questa bellissima passione.

Un Mix di Innovazione e Comfort: Arriva la CityQ

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Notizie